STAI LEGGENDO

GASTEL e le 100 facce della musica italiana in Vil...

GASTEL e le 100 facce della musica italiana in Villa reale

Da domani 23 Aprile in Villa reale apre la mostra ” Giovanni Gastel per Rolling Stone: le 100 facce della musica italiana “, dedicata al grande fotografo italiano che ha voluto immortalare i cantanti più famosi della nostra musica.

Gastel 10

«Dicono che Dioniso girasse per il mondo con un festante carriaggio di musici e cantori in una gioiosa e un po’ ebbra pantomima di invasione del mondo. Ecco, quando la musica italiana è entrata nel mio studio e io ho aperto la porta a quella sorridente brigata di artisti e personaggi, ho subito pensato che Dioniso fosse infine arrivato a invadere anche me. E forse così è stato! La musica è entrata sorridendo e con una quantità di personalità forti e diverse tra loro», afferma Giovanni Gastel per raccontare il suo legame con la musica.

Potrai ammirare tantissimi protagonisti della musica italiana: dalla “A” di Alessandra Amoroso alla “Z” di Zucchero, passando per Vasco e Paolo Conte, Ligabue e Francesco De Gregori, Mario Biondi e i Negramaro, Elisa e Giorgia, arrivando alle star dell’hip hop e del rap Emis Killa, Club Dogo, Fedez, J- Ax e Fabri Fibra, e molti altri ancora… e chissà, magari potrai trovare anche il tuo preferito!

 

La mostra è curata da Denis Curti che racconta questa avventura: “Gastel ha voluto riprendere tutti i suoi 100 soggetti in studio. Ha voluto guardarli negli occhi, parlare con loro ed essere certo che la sua luce a led, progettata per l’occasione, riflettesse negli occhi di ognuno. Ha voluto un segno distintivo e coerente. Ed è cosi che, in questo caleidoscopico ritratto collettivo, Gastel ha raccolto le tipologie umane più varie. Eliminato il fattore della casualità, resta la quantità umana di cui siamo capaci e che qui viene rappresentata con forza e lucidità”.

Sono anche molto interessanti i laboratori per i più giovani :

  • “Rock’n click”per ragazzi dagli 11 ai 16 anni, ha l’obiettivo di far esprimere la personalità attraverso il ritratto fotografico per essere rockstar per un giorno (laboratorio gratuito, biglietto d’ingresso 5 euro).
  • “Facce da click” è per ragazzi dai 6 ai 10 anni per imparare a riconoscere, divertendosi, uno stato d’animo partendo dalla mimica facciale. Per essere protagonisti di un set fotografico e provando a esprimere un’emozione attraverso l’espressività del volto (laboratorio gratuito, biglietto d’ingresso 5 euro).

 

Le attività didattiche sono su prenotazione per scuole e famiglie. Per singoli ogni domenica alle 15.30, su prenotazione e al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti.

 

Dal martedì alla domenica dalle 10 alle 19; venerdì dalle 10 alle 22; lunedì chiuso. La biglietteria chiude un’ora prima

Biglietti: intero 12 euro, ridotto 10 euro, ridotto speciale 5 euro per l’accesso alla mostra con appartamenti del secondo piano nobile e al Belvedere.
Intero 19 euro, ridotto 16 euro, ridotto speciale 6 euro per l’accesso alla mostra con appartamenti del secondo piano nobile e al Belvedere più gli appartamenti reali.

Il biglietto ridotto è per gruppi di almeno 15 persone e apposite convenzioni e minori di 25 anni; il ridotto speciale è per scuole e minori di 18 anni.
Ingresso gratuito per minori di 6 anni, disabili con un accompagnatore e categorie previste.

 

Gastel

 


Monzese doc, curiosa scopritrice della propria città, amante degli eventi particolari, romantica cittadina che adora girare sulla sua bicicletta alla scoperta di cose nuove da condividere.

RELATED POST

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM
Seguici