STAI LEGGENDO

“CHI CERCA TROVA”: un progetto a Monza...

“CHI CERCA TROVA”: un progetto a Monza per i bambini in lutto

Per aiutare le famiglie in cui è presente un bambino o un preadolescente (dai 4 ai 13 anni) che sta soffrendo a causa di una perdita importante nasce il progetto “Chi Cerca Trova…” frutto dell’esperienza dell’Hospice di Monza, della Fondazione Don Gnocchi, il S. Maria Delle Grazie e dell’esperienza dell’Associazione di Auto Mutuo Aiuto di Monza e Brianza.

Questo progetto ha l’obiettivo di aiutare gli adulti a stare meglio di fronte alla perdita subita e di aiutarli ad affrontare la stessa perdita con i loro figli o nipoti che soffrono dello stesso male, mettendo nella relazione l’evento doloroso come primo passo per il suo superamento.

L’idea di orientarsi verso questo obiettivo nasce dall’osservazione su come viene trattata la morte e come viene presentata ai bambini, soprattutto quando la perdita li tocca direttamente. Oggi la morte viene molto rappresentata, e poco trattata e discussa, con l’effetto di renderla quasi “finta.”

Infatti, l’adulto tende a tenere lontano il bambino di fronte alla morte, prevalentemente per il desiderio di proteggerlo dal dolore della perdita, secondo uno schema nel quale allontanarlo dall’evento significa allontanarlo dalla possibilità di soffrire. Ma adottare questo atteggiamento educativo, sintonico di una cultura “orientata all’analgesico”, non aiuta nessuno, sicuramente non aiuta il bambino.

E’ infatti fondamentale che il bambino sia educato ed aiutato ad affrontare i fatti della vita, anche quelli dolorosi, soprattutto quelli naturali come la morte: è un dovere educativo se vogliamo aiutare i piccoli a diventare grandi, e diventare grandi significa saper affrontare gli eventi della vita.

 

A valle di questo pensiero, il progetto Chi Cerca Trova intende proporre un atteggiamento opposto di fronte al dolore dato dalla perdita, nel quale è centrale il mettere in parola e in relazione i vissuti, senza negarli e nel quale diviene centrale l’atteggiamento di ricerca, la ricerca del benessere che è andato via insieme alla persona defunta. Da qui il titolo del Progetto!

L’attività di Chi Cerca Trova prevede laboratori per i piccoli e attività di Auto-Mutuo-Aiuto per i grandi e si sviluppa in un percorso di 8 incontri presso il Pime (via Lecco 73, Monza – Iscrizione 30 € una-tantum per nucleo familiare – per informazioni Segreteria Organizzativa tel. 344 08 69 308).

Il progetto è sostenuto da Cancro Primo Aiuto Onlus ed è in collaborazione con il Comune di Monza e di Villasanta, attraverso la partecipazione all’iniziativa “Le Parole per Dirlo” (sul il tema del bambino in lutto) realizzata in varie biblioteche comunali. Per ulteriori informazioni www.dongnocchi.it.

 

Andrea Spatuzzi

Psicologo, psicoterapeuta

Chi cerca trova Monza


Monzese doc, curiosa scopritrice della propria città, amante degli eventi particolari, romantica cittadina che adora girare sulla sua bicicletta alla scoperta di cose nuove da condividere.

RELATED POST

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

INSTAGRAM
Seguici