STAI LEGGENDO

Arriva il SOCIAL BRUNCH a Monza!

Arriva il SOCIAL BRUNCH a Monza!

Metti una domenica mattina di primavera, un brunch in relax con del cibo di qualità, un delizioso appartamento e persone nuove da conoscere…perchè non provare l’esperienza del social brunch a Monza?

Arriva il social brunch a Monza 7

Il brunch è un pasto che consiste in una commistione di prima colazione e pranzo. Lo stesso termine riflette questa fusione: si tratta infatti di una combinazione tra gli equivalenti termini inglesi, breakfast e lunch.

Ma il social brunch monzese esattamente cosa è? E’ un’idea nata da tre brillanti ragazzi: Francesco, 30enne, impiegato nella cooperazione internazionale, Ximena, di origine argentina e grande viaggiatrice fra America, Spagna e Svizzera e Mauro, chef professionista in un albergo milanese.

Dopo aver condiviso una cena in un Supper Club a Milano, i tre amici hanno deciso di portare nella nostra città l’esperienza, proponendo però un momento di condivisione con il classico brunch.

Arriva il social brunch a Monza

Ti chiederai però ora: cosa è il Supper Club? Si tratta della pratica di trasformare la cucina della propria casa in una specie di ristorante, offrendo un servizio sulla base delle proprie capacità organizzative ed economiche. Pubblicizzato tramite i social, ha anche la caratteristica di avere il gusto della segretezza.

I supper club sono nati a New York nel 2006 con i “guerrilla restaurant” per poi diffondersi a Parigi, Londra, Berlino, Amsterdam ed infine sbarcare ultimamente a Milano e a Monza.

Il social brunch è un nuovo modo di vivere la domenica e la colazione: al centro c’è l’aspetto culinario ma anche umano, l’evento sociale intimo e l’attesa, il ritrovarsi seduti accanto a persone nuove, il tutto condito dalla curiosità di scoprire una cucina e una casa nuova.

Potrebbe essere anche una buona occasione per i turisti a Monza che vogliono scoprire come vivono i nativi, entrando in una casa tipica, senza spendere tantissimo ed assaggiare specialità italiane.

Il Supper club è cool e di tendenza in tutto il mondo e finalmente ora è sbarcato anche a Monza.

Domenica 3 Aprile si è svolto il primo social brunch in un appartamento di Via San Gottardo: le pietanze sono state cucinate con cura e passione dallo chef Mauro, ad accogliere e coccolare gli ospiti c’erano Francesco, Ximena ed Alessia, tutto accompagnato da una piacevolissima colonna sonora, chiacchiere, risate e una bella condivisione fra le persone.

Ci racconta Francesco:” E’ stata una mattinata piacevole..persone completamente sconosciute si sono sedute alla stessa tavola per la prima volta…dopo un iniziale imbarazzo, la situazione si è sciolta e tutti hanno iniziato a parlare. Ognuno ha avuto tempo e spazio per raccontarsi, commentare i buonissimi piatti ed ascoltare gli altri. L’ambiente era molto rilassato e c’è stata molta curiosità sia per la nuova avventura del social brunch che per i piatti preparati dal nostro chef Mauro. Sono stati tutti molto contenti e soddisfatti”.

Arriva il social brunch a Monza 1

Ci si lamenta spesso che Monza è una città chiusa, dove difficilmente si socializza: perchè non provare allora un social brunch? E’ sicuramente un modo nuovo per conoscere persone che vivono nella nostra città, per far nascere piacevoli amicizie e chissà…magari si trova anche l’anima gemella con un pizzico di fortuna! 🙂

Per partecipare basta scrivere una mail all’indirizzo sundayhomebrunch@gmail.com e gli organizzatori daranno conferma per la prenotazione fornendo tutti i dettagli sul luogo e sull’orario. Il ristorante segreto si trova in un delizioso appartamento nel centro di Monza.

Sei pronto per una nuova avventura? Caccia la timidezza ed iscriviti al social brunch! Cosa ne dici? BE SOCIAL!

https://www.facebook.com/Brunch-Co-483033305213083/

Arriva il social brunch a Monza 4

 

 

 


Monzese doc, curiosa scopritrice della propria città, amante degli eventi particolari, romantica cittadina che adora girare sulla sua bicicletta alla scoperta di cose nuove da condividere.

RELATED POST

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

INSTAGRAM
Seguici