STAI LEGGENDO

“Un The Reale” in Villa: per un pomeri...

“Un The Reale” in Villa: per un pomeriggio da re e regine

“Un The Reale” si svolgerà in Villa domenica 20 novembre alle ore 16.

Vuoi trascorrere un pomeriggio come un re o una regina, sorseggiando un the con ottimi dolci? Questa allora è un’occasione da non perdere per vivere un’atmosfera regale e d’altri tempi.

Il the reale in Villa 4

Uno storico dell’arte, il Dott. Alberto Locatelli, accompagnerà i partecipanti durante l’evento: la visita prevede circa mezz’ora di tour all’interno della Sale di Rappresentanza, parte chiusa al pubblico e riservata solitamente agli eventi, dove si trovano alcune delle sale più riccamente decorate e che conservano le tracce della primissima fase asburgica.

Terminato il giro ci si accomoderà all’interno della Sala degli Uccelli, luogo da sempre destinato al momento del the: è l’unica sala della Reggia della quale si possiedono arredi storici originali e tappezzerie deteriorate per incuria nel corso degli anni.

Nella volta decorata dai preziosi stucchi policromi dell’artista Giocondo Albertolli, trovano spazio decori floreali e rappresentazioni di volatili. Nei pannelli tra una porta e l’altra era presente invece una fine tappezzeria di seta recante immagini di animali, insetti ed essenze esotiche come voleva la moda del momento: la “chinoiserie”.

Come i reali si godrà del rito della merenda pomeridiana, sempre in compagnia di Alberto Locatelli, il quale sposterà l’attenzione sulle abitudini dei sovrani e sull’utilizzo delle sale in questione, il tutto nel tono di una leggera e piacevole conversazione.

Thè e pasticcini verranno preparati da Le cucine di Villa reale: ci sarà infatti un buffet servito con the, cioccolata, pasticcini e torte e la Sala verrà allestita con tavoli e sedute per trascorrere un pomeriggio davvero speciale.

Non sarà meraviglioso accomodarsi in una bellissima sala della nostra Villa e gustare il rito del the immaginando di fare un salto indietro nel 1800?

Bisogna infatti aspettare quel secolo per vedere introdotta l’usanza, tipicamente inglese, del famoso “the delle cinque”.

Il the reale in Villa 3

Nel XIX secolo il rito nacque grazie all’idea della duchessa di Bedford di farsene servire una tazza con pane morbido e torta ogni pomeriggio alle 16, per sopperire alla sensazione di fiacchezza che provava tra il pranzo e la cena. L’abitudine si diffuse così tanto tra le sue amiche da portare alla creazione sia di nuovi servizi (con piatti, posate e alzate per dolci associate a teiere e tazze) che di diverse tipologie di abiti adatti per questo nuovo momento della giornata. Da rito privato per amici aristocratici, in poco tempo si trasformò in abitudine collettiva grazie alla nascita delle sale da tè dedicate. Durante il thè delle cinque è vietato mangiare i dolci senza aver prima consumato almeno un tramezzino. Furono inventati dal conte Sandwich (da cui presero il nome) che ossessionato dai tavoli da gioco, pur di non lasciarli neanche per mangiare, si faceva portare delle fette di carne chiuse tra due pezzi di pane. Nei primi del ‘900 il menù perfetto per l’afternoon tea (da servire solo tra le 16 e le 17) prevedeva: pane e burro, almeno 5 tipi di tramezzini, vol au vent di ostriche, cotolette di pollo, due tipi di panna, quattro tipi di gelatina, un gelato e the sia cinese che indiano.

Chissà invece gli aristocratici della nostra Villa reale come trascorrevano la loro meranda pomeridiana? Se sei curioso di vivere un pomeriggio insolito e curioso ti aspettiamo domenica 20 novembre alle ore 16.

Il costo dell’evento, comprensivo di visita guidata e buffet, è di Euro 20.

Segui l’evento su Facebook: https://www.facebook.com/events/200337797063905/?ti=icl

Per info e prenotazioni: info@villarealedimonza.it

Tel. 199 15 11 40

Costo: euro 20 a persona

Prenotazione obbligatoria

www.villarealedimonza.it

 

The reake in Villa 11


Monzese doc, curiosa scopritrice della propria città, amante degli eventi particolari, romantica cittadina che adora girare sulla sua bicicletta alla scoperta di cose nuove da condividere.

RELATED POST

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM
Seguici