STAI LEGGENDO

L’Alveare che dice Sì torna a Monza: grande ...

L’Alveare che dice Sì torna a Monza: grande degustazione il 18 settembre

Alveare che dice di Sì, il nuovo progetto di acquisto a Km0, è sbarcato anche a Monza nel novembre scorso riscontrando da subito l’approvazione dei cittadini: 200 erano gli iscritti all’alveare locale il giorno dell’apertura e oggi sono già 554 e aumentano di giorno in giorno.

Un modo nuovo di fare la spesa

E’ una vera comunità quella che si sta costruendo intorno al buon cibo, è la riscoperta di sapori ormai dimenticati (come quello del pane fatto con lievito madre o delle uova delle galline veramente libere nell’aia) e dei rapporti di amicizia con chi produce.

L’Alveare che dice sì! propone un modo nuovo di fare la spesa. Al mercoledì sera al KON TIKI di via Sempione 12, sono sempre di più i monzesi che armati di borse, vengono a ritirare gli acquisti che i produttori locali hanno già preparato per loro. Mentre si aspetta il proprio turno si chiacchiera, si assaggia, ci si scambia consigli. E’ la comodità di una spesa online con tutto il piacere degli acquisti nelle vecchie botteghe di paese che quasi non ci sono più.

Con il crescere della comunità si sta ampliando anche l’offerta proprio perché un maggior numero di iscritti consente il coinvolgimento di più produttori.

Gli  8 contadini presenti il giorno dell’inaugurazione, sono infatti passati a essere 36 con l’inserimento anche di un produttore di cosmetici (EYWA HARD FUN, prima società benefit in Italia che studia e realizza prodotti di Eco-cosmesi vegetale con un’attenzione alla sostenibilità di tutto il ciclo produttivo, acquistando le materie prime senza intermediari proprio per supportare le realtà artigianali e imprenditoriali locali).

Il 18  Settembre ci sarà una grande Degustazione per celebrare la riaperturadalle 18.30 alle 19.30 si terrà L’ALVEARE SEMPIONE REUNION, una degustazione gratuita dei migliori prodotti dei contadini locali. Sarà una bella occasione per conoscere due nuovi produttori Birra Eretica e Golosi senza Glutine, per assaggiare prelibatezze a km0 e soprattutto per conoscere le persone che con passione le hanno coltivate/lavorate. L’invito è esteso a tutti!

Contemporaneamente il Caseificio Damiano, storico caseificio brianzolo, mostrerà la realizzazione del primo sale. Una bella occasione per vedere dei maestri all’opera.

Ma come funziona L’Alveare che dice Sì!

I produttori locali presenti nel raggio di 250 km si iscrivono al portale e si uniscono in un “Alveare”, mettendo in vendita online i loro prodotti: frutta, verdura, carne, formaggi, pasta e riso. I consumatori che si registrano sul sito posso acquistare ciò che desiderano (senza nessun vincolo o minimo d’acquisto) presso l’Alveare più vicino casa, scegliendo direttamente sulla piattaforma.

Il ritiro dei prodotti avviene settimanalmente nel giorno della distribuzione organizzata dal gestore dell’Alveare, cioè colui che ha preso l’impegno di tenere il contatto con gli agricoltori e che si occupa di pianificare eventi, aperitivi e visite guidate nelle aziende dei produttori per creare un vero network di relazione e conoscenza diretta.
L’incontro tra agricoltori e consumatori può avvenire in luoghi diversi, dal bar al ristorante, dal cinema al vivaio, fino alla sala dell’associazione che mette a disposizione i propri spazi. Lo spirito però è sempre lo stesso: permettere ai produttori di vendere direttamente e in modo facile e dare ai consumatori accesso ad alimenti freschi, locali e di qualità, rivalutando il cibo e il suo ruolo nella  promozione di uno stile di vita sano.

Per acquistare

Per acquistare all’Alveare Sempione basta andare a questo link. Non c’è abbonamento o minimo d’ordine.

https://alvearechedicesi.it/it/assemblies/11788 oppure andare su www.alvearechedicesi.it e cercare “Monza Sempione” sulla mappa

Contatti

Cristina Zuccon,

gestore Alveare Sempione

Cell 3923812871

Mail alvearesempione@gmail.com

Alveare che dice Sì

 


Monzese doc, curiosa scopritrice della propria città, amante degli eventi particolari, romantica cittadina che adora girare sulla sua bicicletta alla scoperta di cose nuove da condividere.

RELATED POST

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM
Seguici