STAI LEGGENDO

MonzaEcoFest 2016: per uno stile di vita più rispe...

MonzaEcoFest 2016: per uno stile di vita più rispettoso del pianeta.

MonzaEcoFest torna sabatro 8 e domenica 9 ottobre nel cuore della nostra città, in Piazza Trento e Trieste, dopo il successo delle prime tre edizioni.

Anche quest’anno il festival conferma il suo format dedicato al rispetto ambientale e agli stili di vita sostenibili, offrendo a tutta la cittadinanza due giorni di eventi gratuiti no stop: mostre, incontri, show cooking, fiera-mercato di prodotti alimentari e artigianali, laboratori e giochi per bambini.

MonzaEcofest3

 

Quest’anno il calendario della manifestazione si arricchisce di due spettacoli teatrali al Teatro Manzoni sulla fragilità dell’ambiente e di una mostra in Galleria Civica che presenta antiche tavole rappresentative di una sensibilità e di un modo di raffigurare la Natura nel corso dei secoli.

Al MonzaEcoFest, istituzioni, associazioni, cooperative, cittadini, famiglie e bambini si incontrano per condividere esperienze, conoscenze e opinioni intorno al tema dello sviluppo sostenibile.

Trovo che sia una manifestazione importante perché è solo partendo dalle nostre abitudini quotidiane che si può praticare uno stile di vita più ecologico e rispettoso del pianeta.  Perchè tutti insieme dovremmo pensare al nostro futuro e a quello delle nuove generazioni.

La sostenibilità è un concetto che deve essere perseguito attraverso un percorso lungo e costante: La Commissione delle Nazioni Unite sull’ambiente e lo sviluppo con il rapporto Brundtland nel 1987 definisce lo sviluppo sostenibile come “lo sviluppo che soddisfa i bisogni del presente senza compromettere la capacità delle future generazioni di soddisfare i propri”. Significa spronare una crescita economica che migliora la qualità della vita nei rispetto dell’ecosistema. Il modello di riferimento è quello dell’economia circolare che non produce scarti o rifiuti non necessari, ma che cerca di riutilizzare costantemente le risorse, senza sfruttarne di nuove.

MonzaEcofest2

 

Per cercare di approfondire l’argomento, Monza Reale ti invita a fare una passeggiata in Piazza Trento e Trieste e curiosare fra le varie iniziative.

Ne abbiamo selezionate alcune da proporti, ma tutte le attività sono davvero interessantissime:

  • Spettacolo a teatro: sabato 8 ottobre (Teatro Manzoni, ore 21) ci sarà il grande comico Giobbe Covatta in “Sei gradi”: cosa sarà il mondo quando la temperatura media diventerà più alta di un grado rispetto ad oggi? E quando i gradi saranno due? E quando saranno sei? Covatta intratterrà il pubblico sul grande tema del nostro secolo: la sostenibilità del pianeta e delle sue popolazioni
  • Buona pratica “La pagnotta sostenibile”: quattro chiacchiere sul pane, buono, sano, economico, casalingo con l’uso delle farine antiche e pasta madre. Spaccio di pasta madre a tutti i partecipanti (fino esaurimento scorte). A cura di Emilio Biffi. Sabato 8 ottobre alle ore 15.00
  • Buona pratica ” Consigli di bellezza dalla natura”: 1001 ricette con foglie, fiori e frutti a cura di Sandra Citterio. Sabato 8 ottobre, ore 16.30
  • Buona pratica “Prepariamo le nostre piante all’inverno”: suggerimenti per preservare le nostre piante durante la stagione fredda. A cura di Nora Bertolotti. Domenica 9 ottobre, ore 15.00
  • Buona pratica “Scambiamo!”: giochi, casalinghi, abbigliamento, dvd e altri oggetti che non ci servono più possono essere scambiati con altri utili. Un ritorno quindi alla prima forma storica di scambio commerciali di beni. A cura di sCambiamo!, sabato 8 e domenica 9 ottobre dalle 10 alle 13, dalle 15 alle 18.
  • “Raccontami una storia”: letture animate per bambini a cura di Anna Sicilia, bravissima cantastorie.
  • “Ciclo-Riciclo”: laboratorio creativo di simpatiche “riciclette” con l’assemblaggio e il collage di materiali di recupero. A cura di Librogiocando, domenica 9 dalle 10 alle 13, dalle 15 alle 18.
  • “Giochiamo con i produttori”: laboratorio per realizzare con materiali di recupero Ughetto, il pupazzo contadino. Occorrente richiesto ai partecipanti: calze di nylon da riciclare. A cura dell’azienda Mielificio Pioppo Tremulo, domenica 9 ottobre dalle 10 alle 13.
  • Show cooking: ” Ricette sfiziose e creative senza carne”, ovvero preparazione di ricette a base di legumi. A cura di Cornelia Pelletta, sabato alle ore 10.30. “Il cibo selvatico”, ovvero conoscere, cucinare, conservare il cibo selvatico. A cura di Eleonora Matarrese (cuoca e blogger), domenica 9 ottobre alle ore 10.30.
  • Mostra “Carte fiorite: immagini di natura in fiore nella grafica tra il XVI e il XX secolo”: mostra sul tema iconografico del fiore e del mondo fiorito trasposto su carta, dove la natura si manifesta in alcuni casi nella sua forma più classica, in altri liberamente interpretata. Apertura fino al 27 novembre. Orari: da martedì a venerdì, ore 15-19; sabato, domenica e festivi ore 10-13/15-19. A cura di Ivana Mulatero. Inaugurazione sabato 8 ottobre alle ore 11.

 

Il programma completo  lo trovi su http://www.comune.monza.it/it/eventi/index.html?id=1858

Monza Reale ti augura quindi un buon week end e ricordati: be green, be social!

MonzaEcofest1 (2)


Monzese doc, curiosa scopritrice della propria città, amante degli eventi particolari, romantica cittadina che adora girare sulla sua bicicletta alla scoperta di cose nuove da condividere.

RELATED POST

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM
Seguici