STAI LEGGENDO

Papa Francesco a Monza: il vademecum per l’arrivo ...

Papa Francesco a Monza: il vademecum per l’arrivo del Santo Padre in città

Papa Francesco a Monza arriverà sabato 25 marzo 2017 e Monza Reale vuole regalarti il vademecum pe l’arrivo del Santo Padre in città.

Monza è in fermento da diverso tempo per l’arrivo di uno dei pontefici più amati di tutti i tempi. E’ un onore per la nostra città ospitare un uomo dal grande carisma, che ha impresso una svolta alla Chiesa,  per le sue “aperture” riguardo a omosessuali e divorziati, nei confonti dei quali ha invocato “misericordia”. Bergoglio inoltre, con i suoi atteggiamenti eccentrici, si è sempre dimostrato “vicino ai poveri”, “ha emozionato con le sue parole cattolici e non cattolici”, si è interessato al dramma delle migrazioni nel Mediterraneo.

Monza si prepara così ad accoglierlo con grande amore.

Pope Francis touches his cross as he is driven through the crowd during his general audience, in St. Peter's Square, at the Vatican, Wednesday, March 27, 2013. (AP Photo/Andrew Medichini)

Il Santo Padre parlerà davanti ai fedeli sabato 25 marzo 2017 alle 15 nel prato situato di fronte a Villa Mirabello, un’area che si estende su una superficie di oltre 400 mila mq dove confluiranno centinaia di migliaia di persone.

Il palco sarà allestito nell’area che si trova vicino a Villa Mirabello, nei pressi del Centro ippico. L’intero prato sarà diviso in settori: di fronte al palco saranno accolti i sacerdoti, i disabili e le autorità. Poi si susseguono tutti gli altri settori per i fedeli. Sul palco, insieme ai cardinali, i vescovi e i sacerdoti anziani, saranno collocati l’orchestra e il coro principale, mentre tutti gli altri cori saranno sistemati in due settori dedicati.

Una visita che impone alcune decisioni sulla viabilità interna alla città, anche per garantire la sicurezza delle centinaia di migliaia di pellegrini che si recheranno alla messa nel parco.

Su tutta Monza sabato 25 marzo sarà vietata la circolazione a tutti i veicoli a motore, dalle 8.30 alle 20.00.

Per limitare il disagio sono state previste alcune deroghe al divieto di circolazione.

Alcune vie o tratti sono sottoposti a divieti più stringenti. In queste zone, chiuse per motivi di sicurezza, non è possibile il transito neanche ai veicoli con deroga e alle biciclette.

Il Parco è chiuso dalle 9.30 del 24 marzo fino alle 6.00 del 26 marzo, anche alle biciclette.

Le stesse informazioni sono disponibili chiamando lo 039.23.72.101.

Per avere il punto della circolazione in maniera più dettagliata, puoi visitare il sito del Comune di Monza cliccando questo link:

http://www.comune.monza.it/it/Visita-del-Papa/Divieti-e-blocchi-alla-circolazione/

Molto utile è la mappa interattiva che potete trovare sul sito del Comune cliccando questo link:

http://www.comune.monza.it/it/Visita-del-Papa/

La città si sta preparando da diverso tempo e sono stati organizzati molti eventi collegati alla visita di papa Francesco a Monza.

Te ne segnaliamo qualcuno:

PAPI IN SOGGETTIVA – I pontefici, il cinema, l’immaginario (Da mercoledì 22 marzo a domenica 2 aprile)

Presso Arengario – Ingresso libero

22 marzo: inaugurazione ore 19.00

Apertura dal 23 marzo al 2 aprile nei seguenti orari:

tutti i giorni 10.00 – 13.00 / 15.00 – 19.00

In collaborazione con la Fondazione Ente dello Spettacolo, ci sarà l’ inaugurazione della mostra fotografica realizzata in occasione della visita di Papa Francesco a Monza. Si tratta di un duplice percorso di immagini esclusive e riflessioni a partire da documenti storici: come è nato e come si è evoluto il rapporto della Chiesa nei confronti del cinema? Come la cinematografia italiana e mondiale ha raccontato lungo i decenni la figura del Santo Padre?

BUONA NOTIZIA! – proiezioni film (Giovedì 23 marzo, ingresso libero)

Presso Cinema Teodolinda nei seguenti orari:

ore 20.00 “Straniero io?”: film documentario di Carlo Concina e Cristina Maurelli

ore 21.45 “Chiamatemi Francesco”: film di Daniele Luchetti

Il 25 marzo invece il Museo Etnologico di Monza propone una rivisitazione della mostra “Religiosità popolare in Brianza” realizzata nel 2004. L’esposizione attuale, sottotitolata “Piccoli oggetti di ieri, grandi questioni di oggi” verrà inaugurata venerdì 24 marzo alle ore 18 presso il Mulino Colombo.

Il percorso della mostra si propone di creare un collegamento tra il passato e il presente, in omaggio agli insegnamenti, alle aperture e alle sollecitazioni di Papa Francesco.

Papa Francesco a Monza 5

La città è quindi in trepida attesa, come nel lontano 1983 quando arrivò papa Wojtyła. Dal 20 maggio al 22 egli visitò le città di Milano, Desio, Seregno, Venegono, Monza e Sesto San Giovanni. Io ero bambina e me lo ricordo ancora benissimo: si respirava un’atmosfera bellissima, di grande gioia ed entusiasmo e non mi dimenticherò mai tutte quelle mani con le bandierine pronte a salutare il Santo Padre.

Ora Monza aspetta papa Francesco!

POPE FRANCIS DURING HIS WEEKLY GENERAL AUDIENCE IN ST. PETER SQUARE AT THE VATICAN, WEDNESDAY. 5 JUNE 2013 - POPE FRANCIS, PAPA FRANCESCO, CARDINAL JORGE MARIO BERGOGLIO, PHOTO POPE FRANCIS, FOTO PAPA FRANCESCO, PHOTO POPE FRANCIS, FOTO PAPA FRANCESCO, STEFANO SPAZIANI, PAPST FRANZISKUS, PAPE FRAN OIS, PAPIE FRANCISZEK, GENERAL AUDIENCE IN ST. PETER SQUARE, UDIENZA GENERALE PIAZZA SAN PIETRO, _DSC2098

 

 


Monzese doc, curiosa scopritrice della propria città, amante degli eventi particolari, romantica cittadina che adora girare sulla sua bicicletta alla scoperta di cose nuove da condividere.

RELATED POST

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM
Seguici
Please Add Widget from here