STAI LEGGENDO

La Birkin diventa di carta: il nuovo must have a M...

La Birkin diventa di carta: il nuovo must have a Monza

La Birkin, borsa iconica, ora diventa di carta: questa è la novità che potrete trovare da Amerigo Milano Concept Store in via Carlo Alberto 35 a Monza.

Il seme della moda eco-compatibile è stato piantato nei primi anni 90 e oggi sembrano spuntare splendidi fiori: infatti nei primi anni 90 gli stilisti hanno iniziato a sperimentare i primi tessuti eco-compatibili: la Birkin in carta ne è un bellissimo esempio!

Conosci la storia della borsa che tutte le donne sognano?

L’attrice Jane Birkin raccontò alla giornalista Dana Thomas la propria versione: nel 1984, durante un volo da Parigi a Londra, dove viaggiava anche Jean-Louis Dumas, lo stilista di Hermès, lei aprì la sua borsa di Hermès dalla quale cadde una moltitudine di fogli e appunti. Dumas allora prese la sua borsa e gliela restituì qualche settimana dopo, con l’aggiunta di una tasca (che da allora divenne standard). Jane Birkin raccontò a Dumas la propria difficoltà di trovare una borsa per il week-end, che fosse allo stesso tempo femminile e comoda. In base alla descrizione del suo ideale di borsa, Dumas ne realizzò il prototipo e gliela fece arrivare a casa.

Birkin

Il costo per una Birkin varia da 8.000 Euro, fino ad arrivare a più di 120.000. Una Birkin di pelle di coccodrillo, ed impreziosita da diamanti è stata battuta all’asta nel 2005 per 65.000 dollari.

Nel 2016 la versione “Nilo Crocodile” è stata venduta da Christie’s per 300.168 dollari, e nel 2017 ad Hong Kong una stessa versione è stata venduta per 368.000 dollari, diventando la borsa più cara mai venduta. Le ordinazioni per speciali modelli di Birkin possono superare anche i due anni di attesa, prima di essere evasi.

Amerigo Milano Concept Store ha inventato una borsa modello Birkin in carta: si tratta di un modello in carta lavabile colore Havana. Una borsa dalle forme eleganti che riprende un’icona di stile trasformandola in un oggetto fashion eco-sostenibile.

Questa borsa è realizzata con amore e rispetto per la natura: i materiali che utilizzano sono tutti riciclati e sono soggetti a particolari trattamenti che li rendono unici, duraturi e confortevoli. L’intera catena di produzione Essent’ial è made in Italy.

Ha doppio manico e chiusura frontale con gancetto centrale in metallo senza nichel, cinturino esterno che gira intorno alla parte superiore e una tasca interna con cerniera per documenti e piccoli oggetti e una taschina per cellulare.

Una curiosità? E’ lavabile in lavatrice a 30° con sapone neutro!

Monza Reale sposa le idee di sostenibilità, ecologia e contatto con la natura perchè il green fashion ora è di tendenza: la moda sta infatti diventando eco-friendly, caratterizzata da un basso impatto ambientale.

Birkin

 

 


Monzese doc, curiosa scopritrice della propria città, amante degli eventi particolari, romantica cittadina che adora girare sulla sua bicicletta alla scoperta di cose nuove da condividere.

RELATED POST

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INSTAGRAM
Seguici